FAGGIO  COMUNE

                   

(Foglia di Fagus sylvatica)

                  

Nome scientifico Fagus sylvatica
Nome italiano Faggio comune
Famiglia Fagaceae

                  

Aspetto: Albero alto fino a 30 (50) m.

Chioma: Globosa espansa – Densa – Colore: Verde chiaro.

Tronco: Cilindrico – Robusto, a volte molto lungo, altre subito diviso in grosse branche.

Corteccia: Grigia - Liscia.

Foglie: Decidue.

             Lamina coriacea – Ellittica o ovata di 4-5 x 6-8 cm.

             Apice appuntito – Margine cigliato, spesso increspato.

             Pagina superiore: Verde lucente

             Pagina inferiore: Più chiare e con ciuffi di peli rossastri agli angoli delle nervature.

             Inserzione alterna.

Fiori:  Maschili: Amenti  penduli gialli di 1,5-2 cm. con lungo peduncolo..

          Femminili: Verdastri all’estremità dei nuovi getti.

          Fiorisce in Aprile-Maggio.

Frutti: Piccole noci (FAGGIOLE) di 8 x 20 mm.

           Racchiuse a 2-3 in una cupula legnosa ricoperta da aculei non pungenti che a maturità si apre in 4-5 valve.

Habitat: Boschi e Foreste di Montagna 1000-2000 m., con una certa preferenza per i terreni calcarei.

Diffusione: Europa.

Osservazioni: Legno piuttosto duro e compatto, che tuttavia si può piegare con il vapore.

        

 

(Corteccia di Fagus sylvatica)